FORMAZIONE

Formazione obbligatoria

Il D.lgs 81/2008 richiama la responsabilità del Datore di Lavoro nel provvedere affinché ciascun lavoratore riceva un’adeguata informazione e formazione in materia di sicurezza e di salute. La formazione deve essere periodicamente ripetuta in relazione all’evoluzione dei rischi o all’insorgenza di nuovi rischi (art. 37, comma 6 del D.Lgs. 81/2008). Il DL è tenuto a fornire adeguata informazione e formazione a tutti i lavoratori, ai loro rappresentanti (RLS) ed ai lavoratori incaricati alle emergenze incendio e primo soccorso. Per agevolare gli adempimenti di legge Andromeda mette a disposizione periodicamente un calendario di corsi di formazione obbligatoria e aggiuntiva.

Cos’è la formazione obbligatoria?

La formazione obbligatoria dei lavoratori si articola in tre moduli distinti: formazione generale (con programmi e durata comuni per i diversi settori di attività) e una formazione specifica i cui contenuti e il livello di approfondimento variano in relazione al rischio effettivo in azienda (rilevato in funzione del settore ATECO di appartenenza).

Per quanto riguarda la formazione all’uso delle attrezzature di lavoro previste dall’Accordo Stato Regioni del febbraio 2012, siamo in grado di rilasciare i relativi titoli abilitativi.

Il mancato assolvimento della formazione obbligatoria da parte del DL è sanzionato penalmente. La formazione obbligatoria riveste un’importanza determinante alla luce delle nuove normative.

Gli obblighi formativi sono finalizzati alla promozione dei tre principi caposaldo della normativa in materia di sicurezza: prevenzione, partecipazione, e protezione.

Iscriviti alla newsletter

E-mail